Corsi di perfezionamento / Gestione energetica e ambientale del patrimonio edilizio e infrastrutturale

Il corso di perfezionamento è focalizzato sulle tematiche legate alla gestione energetica e ambientale del patrimonio edilizio e infrastrutturale pubblico e privato. Partendo dall’evoluzione normativa europea fino al contesto regionale in materia di gestione energetica e ambientale delle costruzioni, l'allievo è guidato a acquisire padronanza degli strumenti necessari per una scelta consapevole di tecnologie e soluzioni, sia per la progettazione di nuovi edifici e infrastrutture, che per il recupero del patrimonio edilizio e infrastrutturale esistente. Verranno illustrati e inquadrati i protocolli ambientali e energetici più diffusi (ad esempio il LEED), da quelli cogenti a quelli volontari, focalizzando gli aspetti legati alla professionalità necessaria per la loro implementazione e per l’applicabilità nel territorio nazionale. Verrà proposto un focus specifico sugli "edifici a energia quasi zero", la bioclimatica, la termofisica degli edifici, nonchè il contributo delle energie rinnovabili. Le ore di didattica consentiranno di acquisire padronanza nella modellazione energetica statica e dinamica, strumento utile per ottimizzare gli interventi strategici e per avere una chiara idea di quali possano essere le prospettive di miglioramento energetico e ambientale del patrimonio edilizio e infrastrutturale. Esempi pratici e applicazioni con project work e homework o casi studio consentiranno di assimilare l'uso degli strumenti professionali descritti. Il corso di perfezionamento costituisce un'opportunità formativa per aspiranti energy manager e di aggiornamento professionale per dirigenti, tecnici, funzionari presso gli uffici tecnici di enti pubblici, società di sviluppo immobiliare, studi professionali, imprese di costruzioni e aziende che si occupano della gestione tecnica di opere edili e infrastrutturali (autostrade, porti, aeroporti, ferrovie, linee metropolitane,ecc.). Il progetto formativo è rivolto sia a neolaureati desiderosi di specializzarsi, che a professionisti o dipendenti pubblici e privati che necessitino di aggiornamenti professionali nell'ambito del corso di perfezionamento. Le attività didattiche consentono di avere sia basi teoriche che esempi pratici.
RICONOSCIMENTO CFP Corsi di Perfezionamento per gli ARCHITETTI
A fine corso di perfezionamento ciascun partecipante dovrà caricare, mediante autocertificazione sulla Piattaforma im@teria, il programma dell'evento formativo e l'attestato di conseguimento del corso.
A seguito di verifica da parte dell'Ordine verranno convalidati i cfp agli Architetti della Provincia di Milano.
RICONOSCIMENTO CFP Corsi di Perfezionamento per gli INGEGNERI
APPRENDIMENTO FORMALE: FREQUENZA DI CORSI UNIVERSITARI CON ESAME FINALE: Per frequenza a corsi di qualunque tipologia organizzati da una singola Università saranno riconosciuti i CFP nella misura seguente, a condizione che il corso preveda un esame finale; l'attribuzione dei CFP è condizionata al superamento dell'esame finale. 1 CFP = 1 CFU con massimo 10 CFP per esame; Il numero di CFP di cui sopra, non può superare il numero di 15 per anno.
Ogni ingegnere che ha frequentato un corso di perfezionamento e che ha superato l’esame finale deve rivolgersi al proprio Ordine di appartenenza per tramutare i CFU conseguiti in CFP.

Bando
Inizio: Novembre 2020
Crediti CFU: 15
Costo: € 950,00
BUY

Elenco dei Singoli Moduli Didattici del Corso

Alcune unità didattica possono essere acquistate singolarmente nella sezione CORSI DI AGGIORNAMENTO e seguite ONLINE anche da studenti non iscritti ai CDP. Al termine verrà rilasciato un attestato di partecipazione dalla Scuola Master F.lli Pesenti – POLITECNICO DI MILANO.

CENED - NZEB designer

La Regione Lombardia ha approvato con Decreto n. 6480 del 30 luglio 2015 le nuove “Disposizioni in merito alla disciplina per l’efficienza energetica degli edifici e per il relativo Attestato di Prestazione Energetica”, che attuano la DGR 17 luglio 2015 n. 3868, in recepimento dei Decreti interministeriali del 26 giugno 2015. La certificazione Energetica obbligatoria per gli edifici nuovi e le ristrutturazioni, le operazioni di compravendita e locazione, viene illustrata con una visione nazionale, e focalizzata con quanto definito in Regione Lombardia, all’avanguardia sul tema energetico e ambientale. Il certificatore energetico in Italia e nel caso specifico in Lombardia costituisce oggi il professionista chiave nei progetti di nuove costruzioni e ristrutturazione del patrimonio edilizio esistente. – Aggiornamento con le nuove norme UNI/TS 11300 relative alle prestazioni energetiche degli edifici e UNI 10349 sui dati climatici relativi al riscaldamento e raffrescamento degli edifici.
L'unità mira anche a fornire competenze tecniche sulla valutazione dell’impatto ambientale degli edifici e sulla progettazione consapevole di edifici a bassissimo impatto energetico. Particolare attenzione verrà posta alla bioclimatica degli edifici e alla termofisica, con lo studio di esempi pratici emblematici esistenti e in corso di progettazione. L'unità prevede lo svolgimento di alcuni casi applicativi in cui si raggiungono, con l’ausilio degli strumenti informatici, le performance energetiche previste per gli edifici NZEB. L’esercitazione consente di prendere consapevolezza con gli ordini di grandezza delle differenti parti che costituiscono l’edificio-impianto, nonchè con gli aspetti economici in un ottica di LCC.

Green Building Council e il LEED

L'unità ha come scopo quello di avvicinare lo studente al mondo dell’edilizia sostenibile, con particolare attenzione ai requisiti, all’evoluzione e alla gestione dello standard "LEED Italia Nuove Costruzioni e Ristrutturazioni". Si analizzeranno nel dettaglio sia la fase di Design che di Construction del protocollo LEED, entrando nel merito di progetti concreti, al fine di focalizzare l'attenzione sull'applicazione dei crediti legati alla certificazione. L'unità consente l'accesso all'esame come LEED AP o Green Associate LEED (con superamento di esame di profitto specifico).

Il contributo energetico fornito dalle fonti rinnovabili

Vengono illustrate le analisi preliminari per la scelta consapevole delle fonti rinnovabili più adatte per diverse tipologie di intervento, affiancate alle analisi dei costi e del pay-back per la stima del tempo di ritorno dell’investimento. Inoltre, verranno proposti gli strumenti e i metodi per la progettazione di impianti per la produzione di energia in situ, dal fotovoltaico, al geotermico, nonché all’energia eolica e a biomassa. Le soluzioni vengono messe a confronto per la scelta più adatta alla soluzione specifica.

La modellazione energetica dinamica per le certificazioni energetiche e ambientali

Le analisi energetiche statiche e dinamiche sono strumenti fondamentali per effettuare le scelte corrette nella progettazione di edifici a basso consumo. Verranno illustrati casi pratici, dalla ricerca dei dati, all’inserimento sull’applicazione, nonché la verifica prestazionale degli elementi di chiusura e il calcolo dei ponti termici.
La certificazione energetica dinamica viene svolta in osservanza delle norme UNI EN ISO 52016 e Ashrae, per effettuare una valutazione della performance della costruzione come previsto dai sistemi di rating più diffusi quali il LEED, il BREEAM (IES VE, Thermolog, Energy Plus, E-Quest, Design Builder).

CORSO ACQUISTABILE IN MODALITÀ E-LEARNING
Ciascuno studente avrà un suo account personale per accedere alla piattaforma Blackboard (la prima al mondo utilizzata nel settore dell'istruzione online). Qui troverà un'interfaccia chiara in cui visionare tutti i contenuti didattici delle lezioni, l'elenco delle attività, il calendario. Direttamente online potrà comunicare con i docenti o con gli altri studenti del corso (tramite blog, chat, ecc.). Dal suo account potrà inoltre partecipare attivamente alle lezioni in modo SINCRONO (intervenendo e facendo domande, esattamente come se si trovasse in aula) o rivedere le lezioni videoregistrate quando più lo riterrà opportuno (alla sera, oppure durante i week-end), in modalità ASINCRONA.

CONTATTI

DIREZIONE
prof.ssa arch. ing. Paola Ronca
tel: +39 02 2399 4381 | paola.ronca@polimi.it


SEGRETERIA DIDATTICA
dott. arch. Maria Grazia Mastrorillo
tel: +39 02 2399 4341 | mariagrazia.mastrorillo@polimi.it


INFO E ISCRIZIONI
dott. ing. Marco Zucca
tel: +39 02 2399 4341 | marco.zucca@polimi.it


CELLULARE 340 2628944