MOOC-Oriented ASP (Advanced Study Program) / Edifici e infrastrutture sostenibili



Costo: € 1000,00
BUY

Elenco delle Singole Unità Didattiche

La certificazione energetica degli edifici in Lombardia (CENED)

L'unità è finalizzata a formare professionisti che operano nel settore della Certificazione Energetica degli edifici circa la nuova procedura di calcolo, le procedure burocratiche e l'utilizzo della nuova versione del software di calcolo CENED+ di Regione Lombardia. L'unità fornisce la preparazione per conseguire l’esame per l’accreditamento professionale di “Certificatore Energetico” previsto dal regolamento regionale.

Edifici a energia quasi zero: la bioclimatica e la termofisica dell'edificio

L'unità mira a fornire competenze tecniche sulla valutazione dell’impatto ambientale degli edifici e sulla progettazione consapevole di edifici a bassissimo impatto energetico. Particolare attenzione verrà posta alla bioclimatica degli edifici e alla termofisica, con lo studio di esempi pratici emblematici esistenti e in corso di progettazione.

Il contributo energetico fornito dalle fonti rinnovabili, l’energy management a scala urbana

L’unità illustra le principali fonti rinnovabili e il loro contributo energetico, per una progettazione consapevole del singolo edificio e per la pianificazione energetico-ambientale urbana.

La modellazione energetica statica, la modellazione energetica dinamica per le certificazioni energetiche ambientali in ambito nazionale e internazionale

L’unità è incentrata sulla modellazione statica degli edifici e sulla presentazione di alcuni casi di studio europei e del relativo percorso di certificazione implementato. La presentazione dei casi di studio viene anticipata da un'overview generale in merito ai trend principali in tema di sostenibilità, in alcuni ambiti nazionali europei (Italia, Germania, Spagna, Francia, Olanda) nonché dalla definizione delle modalità di operazione e strutturazione del team di lavoro e dei principali sistemi di certificazione della sostenibilità utilizzati.

Il Green Building Council e il LEED: la certificazione in Italia e la certificazione internazionale, le professionalità, il Green Associated e il LEED AP

L'unità ha come scopo quello di avvicinare lo studente al mondo dell’edilizia sostenibile, con particolare attenzione ai requisiti, all’evoluzione e alla gestione dello standard "LEED Italia Nuove Costruzioni e Ristrutturazioni". Si analizzeranno nel dettaglio sia la fase di Design che di Construction del protocollo LEED, entrando nel merito di progetti concreti, al fine di focalizzare l'attenzione sull'applicazione dei crediti legati alla certificazione. L'unità consente l'accesso all'esame come LEED AP o Green Associate LEED (con superamento di esame di profitto specifico).

Fondamenti di acustica e psicoacustica

Verrà illustrata la teoria del campo libero e del campo riverberato. In particolare verranno trattati i seguenti argomenti: introduzione al fenomeno acustico; intensità e impedenza; analisi in frequenza: dalla banda stretta (e FFT) ai terzi d'ottava; rumore bianco e rosa. L'Isolamento acustico aereo e strutturale - Legge di massa e altri parametri. Verranno inoltre illustrati: le norme e alcuni esempi applicativi (barriere acustiche fonoassorbenti). Approfondimento: il progetto "Opera di Firenze".

Tecniche fonometriche e cenni metrologici

Nell’unità verranno illustrati i seguenti temi: il fonometro; le costanti di tempo; i filtri di pesatura; il microfono; il calibratore; la taratura. Verranno inoltre discussi i principali parametri di misura (Lps, LAeq, Lw, Lmax, Lmin, Ln, Ldn, Lpeak, SEL, L%, ecc.) nonché la Legge 447 e DM 16/03/98 "Tecniche di rilevamento e misurazione dell'inquinamento acustico". Le normative in materia saranno trattate con esempi applicativi. Approfondimento: l'acustica nella certificazione LEED.

Acustica ambientale

L’unità analizza la legge quadro e i decreti attuativi in materia ambientale. Verrà inoltre illustrata la valutazione dei livelli immissione/emissione/differenziali/tonali, nonchè la zonizzazione acustica del territorio e i piani di risanamento acustico. Saranno inoltre affrontati i seguenti temi: la figura del tecnico competente, la Normativa e le tecniche di misura. Approfondimento: il paesaggio sonoro, soundscape e urbanistica.

Acustica edilizia

L’unità tratta l’ acustica Architettonica: i parametri fondamentali e le applicazioni. Tra gli altri verranno trattati i seguenti argomenti fondamentali: il DPCM 5.12.97; l’isolamento al calpestio e degli impianti; l’ isolamento aereo e di facciata; il calcolo secondo 12354; le norme e gli esempi applicativi; la classificazione acustica degli edifici secondo norma UNI 11367 (esempi e certificati di prova).

Teoria delle vibrazioni e acustica del lavoro

L’unità illustra la teoria delle vibrazioni. In particolare viene presa in esame la normativa e la valutazione del rischio vibrazioni in ambiente di lavoro D. Lgs. 187/05.

Conceptual design: il progetto del territorio, delle infrastrutture e degli edifici

Il Conceptual Design rappresenta una delle primissime fasi del processo progettuale, in cui si analizzano tutte quelle variabili che andranno ad incidere su fattori quali costi, prestazioni, affidabilità, sicurezza. Questo pone il team di progettazione a prendere quelle decisioni strategiche che andranno ad incidere sul futuro della progettazione e sulla costruzione del manufatto. Per questo motivo si ritiene opportuno dedicare un'intera unità a questa fase progettuale, ad oggi sottovalutata, ma che può determinare la sostenibilità economica dell'intero progetto.

I materiali in architettura: prestazioni di durabilità e sostenibilità

Vengono illustrati i materiali e le relative applicazioni più comunemente utilizzate nel mondo delle costruzioni. Gli approfondimenti riguardano la natura dei materiali, le loro caratteristiche meccaniche, fisiche e chimiche, la lavorazione industriale, l'applicazione e la durabilità. Particolare attenzione verrà data all'analisi dell'impatto ambientale nel suo ciclo di vita (Life Cycle Assessment).

MOOC-Oriented ASP
I nostri Advanced Study Program (ASP) sono programmi che offrono attestati di partecipazione da parte del Consorzio CISE (Construction Innovation and Sustainable Engineering) del Politecnico di Milano, senza offrire un diploma universitario. Rappresentano l'opportunità di accedere a bassissimo costo (meno di 1/6 del costo dei master) a tutte le lezioni tenute nei nostri master nei settori dell'ingegneria civile, del BIM e del project management, e della sostenibilità. Inoltre, l'investimento di tempo necessario per seguire l'intero percorso didattico di un master e per ottenere l'attestato di partecipazione è decisamente inferiore a quello necessario per ottenere il diploma di master: non occorre, infatti, preparare e redigere la tesi di master. L'aggettivo "MOOC-Oriented" dovrebbe comunicare le tre caratteristiche fondamentali: 1) fruibili completamente online, 2) accessibili in qualunque momento, 3) a bassissimo costo. In definitiva, i nostri MOOC-Oriented ASP sono un'offerta pensata per professionisti interessati a seguire uno dei nostri percorsi formativi completi di master universitari, ma senza la possibilità d'interrompere l'attività lavorativa, né la necessità di dedicare molto tempo alla stesura della tesi di master.

CONTATTI

DIREZIONE
prof.ssa arch. ing. Paola Ronca
tel: +39 02 2399 4381 | paola.ronca@polimi.it


SEGRETERIA DIDATTICA
dott. arch. Maria Grazia Mastrorillo
tel: +39 02 2399 4341 | mariagrazia.mastrorillo@polimi.it


INFO E ISCRIZIONI
dott. ing. Marco Zucca
tel: +39 02 2399 4341 | marco.zucca@polimi.it


CELLULARE 340 2628944