Corsi di perfezionamento / Gestione energetica degli edifici

La gestione dell’energia è con l'accordo sul pacchetto “Clima ed Energia 20-20-20”, l’aspetto più affrontato nella riconfigurazione del patrimonio edilizio esistente e nella valutazione e progettazione di nuove realizzazioni. Il corso di perfezionamento prevede approfondimenti professionali per la gestione energetica su scala edificio e territoriale, le smart grid, nonché l’impatto ambientale sia degli edifici che delle infrastrutture.
Il corso si pone come opportunità formativa e di aggiornamento professionale per dirigenti, tecnici, professionisti, funzionari che collaborino o siano inseriti in uffici tecnici di enti pubblici e privati, società di sviluppo immobiliare e società di costruzioni o studi professionali. Il progetto formativo è rivolto sia a neolaureati desiderosi di specializzarsi, che a professionisti o dipendenti pubblici e privati che necessitino di aggiornamenti professionali nell'ambito del corso di perfezionamento. Le attività didattiche consentono di avere sia basi teoriche che esempi pratici.
RICONOSCIMENTO CFP Corsi di Perfezionamento per gli ARCHITETTI
A fine corso di perfezionamento ciascun partecipante dovrà caricare, mediante autocertificazione sulla Piattaforma im@teria, il programma dell'evento formativo e l'attestato di conseguimento del corso.
A seguito di verifica da parte dell'Ordine verranno convalidati i cfp agli Architetti della Provincia di Milano.
RICONOSCIMENTO CFP Corsi di Perfezionamento per gli INGEGNERI
APPRENDIMENTO FORMALE: FREQUENZA DI CORSI UNIVERSITARI CON ESAME FINALE: Per frequenza a corsi di qualunque tipologia organizzati da una singola Università saranno riconosciuti i CFP nella misura seguente, a condizione che il corso preveda un esame finale; l'attribuzione dei CFP è condizionata al superamento dell'esame finale. 1 CFP = 1 CFU con massimo 10 CFP per esame; Il numero di CFP di cui sopra, non può superare il numero di 15 per anno.
Ogni ingegnere che ha frequentato un corso di perfezionamento e che ha superato l’esame finale deve rivolgersi al proprio Ordine di appartenenza per tramutare i CFU conseguiti in CFP.

Bando
Inizio: Novembre 2020
Crediti CFU: 19
Costo: € 950,00
BUY

Elenco dei Singoli Moduli Didattici del Corso

Alcune unità didattica possono essere acquistate singolarmente nella sezione CORSI DI AGGIORNAMENTO e seguite ONLINE anche da studenti non iscritti ai CDP. Al termine verrà rilasciato un attestato di partecipazione dalla Scuola Master F.lli Pesenti – POLITECNICO DI MILANO.

Green Market - project financing e valutazioni economiche degli investimenti LCC

Il mercato dell’energia, l’oil&gas, l’analisi tecnico-economica degli investimenti, il LCC Life Cycle Cost e lo studio di fattibilità degli interventi e valutazione dei rischi, il sistema di incentivazione, la contrattualistica, le ESCO, nonché i contratti di fornitura e cessione di energia vengono illustrati con riferimento a dei casi pratici.

LCA analisi e valutazioni e utilizzo di applicativi

Il LCA Life Cycle Assessment, è lo strumento utile per la valutazione di impatto ambientale dei processi nonché per la scelta consapevole delle soluzioni tecnologiche nelle costruzioni.
Illustrate le procedure per le analisi, per il confronto tra più soluzioni energeticamente equivalenti nonché la certificazione da parte terza e le procedure per la redazione degli EPD (Environmental Product Declaration).

Energy Manager: EGE e Energy Auditor

L’Esperto in Gestione Energia EGE certificato ai sensi della UNI CEI 11339 è un Professionista accreditato dal OdC che opera ai sensi della UNI CEI EN ISO /IEC 17024. La figura diventa obbligatoria a partire dal 07/16 per l’Energy Audit nelle aziende di media e grande dimensione. Illustrate le procedure per l’accreditamento professionale, per la trasmissione dei dati e per l’accesso ai finanziamenti o sgravi fiscali.

Il contributo energetico fornito dalle fonti rinnovabili

Vengono illustrate le analisi preliminari per la scelta consapevole delle fonti rinnovabili più adatte per diverse tipologie di intervento affiancate alle analisi dei costi e del pay-back per la stima del tempo di ritorno dell’investimento.
Inoltre, verranno proposti gli strumenti e i metodi per la progettazione di impianti per la produzione di energia in situ, dal fotovoltaico, al geotermico, nonché l’energia eolica e a biomassa.
Le soluzioni vengono messe a confronto per la scelta più adatta alla soluzione specifica.

La modellazione energetica dinamica per le certificazioni energetiche e ambientali

Le analisi energetiche statiche e dinamiche sono strumenti fondamentali per effettuare le scelte corrette nella progettazione di edifici a basso consumo. Verranno illustrati casi pratici, dalla ricerca dei dati, all’inserimento sull’applicazione, nonché la verifica prestazionale degli elementi di chiusura e il calcolo dei ponti termici.
La certificazione energetica dinamica viene svolta in osservanza delle norme UNI EN ISO 52016 e Ashrae, per effettuare una valutazione della performance della costruzione come previsto dai sistemi di rating più diffusi quali il LEED, il BREEAM (IES VE, Thermolog, Energy Plus, E-Quest, Design Builder).

Valutazione e progettazione energetica di impianti nel settore civile e industriale

L’elevato costo energetico degli impianti nei centri di produzione e negli edifici, rendono il patrimonio industriale e civile inadatto alle necessità di mercato nell’epoca della ottimizzazione dei costi. Per questo motivo, sia nelle aziende produttive che negli edifici terziari è importante avere sotto controllo la performance dell’involucro e degli elementi disperdenti. La soluzione si può trovare applicando una corretta politica di energy management, di cui vengono illustrate le procedure con riferimento a casi applicativi. Partendo dalla diagnosi e dalla raccolta dati, si individuano le propedeuticità e si illustrano casi comparativi tra le possibili strategie da impiegare per il miglioramento energetico.

Introduzione all'uso della termografia

La TERMOGRAFIA IR è una tecnica diagnostica assolutamente non distruttiva che, misurando la radiazione infrarossa emessa da un corpo, è in grado di determinarne la temperatura superficiale. Vengono generate delle mappe in falsi colori, rappresentative delle zone indagate, corrispondenti ad altrettante variazioni di temperatura. La mappatura della temperatura superficiale è fondamentale per poter valutare lo stato di conservazione dei materiali, la presenza di distacchi degli intonaci i dei rivestimenti ceramici, la presenza di acqua al di sotto delle superfici. La differenza di temperatura, può essere data sia per problemi elettrici, che per la presenza di infiltrazioni che di perdite idriche. Il corso è finalizzato alla formazione di operatori, nell’ambito delle diagnosi energetiche degli edifici esistenti, con l’ausilio delle termografie.
I moduli sono strutturali al fine di fornire la formazione di base sugli aspetti termotecnici specifici, fino all’utilizzo della strumentazione, nonché i calcoli e le interpretazioni dei risultati e le applicazioni pratiche.

FIRE DESIGN - progettazione passiva, tecnologie, manutenzione e controllo

Il corso consente di focalizzare le strategie per l’adeguamento ai fini antincendio, i recenti aggiornamenti, i sistemi di progettazione passiva e gli strumenti attivi per la gestione della sicurezza. Il percorso consente di prendere dimestichezza con le regole per la progettazione architettonica degli spazi e l’integrazione dei sistemi attivi e passivi, sia nel caso di recupero di edifici esistenti, che nel caso di nuovi edifici.

CORSO ACQUISTABILE IN MODALITÀ E-LEARNING
Ciascuno studente avrà un suo account personale per accedere alla piattaforma Blackboard (la prima al mondo utilizzata nel settore dell'istruzione online). Qui troverà un'interfaccia chiara in cui visionare tutti i contenuti didattici delle lezioni, l'elenco delle attività, il calendario. Direttamente online potrà comunicare con i docenti o con gli altri studenti del corso (tramite blog, chat, ecc.). Dal suo account potrà inoltre partecipare attivamente alle lezioni in modo SINCRONO (intervenendo e facendo domande, esattamente come se si trovasse in aula) o rivedere le lezioni videoregistrate quando più lo riterrà opportuno (alla sera, oppure durante i week-end), in modalità ASINCRONA.

CONTATTI

DIREZIONE
prof.ssa arch. ing. Paola Ronca
tel: +39 02 2399 4381 | paola.ronca@polimi.it


SEGRETERIA DIDATTICA
dott. arch. Maria Grazia Mastrorillo
tel: +39 02 2399 4341 | mariagrazia.mastrorillo@polimi.it


INFO E ISCRIZIONI
dott. ing. Marco Zucca
tel: +39 02 2399 4341 | marco.zucca@polimi.it


CELLULARE 340 2628944