L’APPLICAZIONE DELLE TECNICHE E DEI PROCESSI DI PROJECT MANAGEMENT AL CANTIERE “INNOVATION CAMPUS MILANO”

PM1

Autore: Ing. Roberto Di Maccio

Relatori: dott. ing. Fabio Bonati, prof. ing. Pietro Crespi

INTERNSHIP MASTER: VITALI SPA

Master a.a 2017/2018: PROJECT MANAGEMENT DELLE OPERE STRUTTURALI ED INFRASTRUTTURALI

Il presente lavoro tratta lo stato dell’arte per quanto riguarda le tecniche di Project Management attualmente rappresentato dalla PMBOK Sixth Edition edita dal Project Management Institute e l’apporto che tale metodologia offre all’interno di un cantiere edile.

Nonostante nel corso della storia i grandi progetti si siano realizzati essenzialmente sotto forma di grandi opere edili o infrastrutturali, necessitando quindi di alti livelli organizzativi e manageriali, oggi questo sembra essere uno dei settori maggiormente ancorato ad una gestione di tipo tradizionale avulso dall’uso delle più moderne tecniche di Project Management. I processi di Project Management nel campo delle costruzioni vengono applicati quasi esclusivamente per una prima pianificazione delle attività lavorative, soprattutto dal punto di vista temporale, tralasciando quindi le fasi di controllo e monitoraggio che sono invece la chiave del successo per i progetti. Infatti ciò che distingue il Project Management è proprio la gestione della commessa durante la sua esecuzione così come la capacità di modificare l’approccio sulla base dei riscontri ottenuti da un monitoraggio continuo sull’andamento in corso d’opera.

All’interno del cantiere seguito è stato possibile osservare la maggior parte delle fasi di realizzazione e di ristrutturazione di un edificio direzionale. Il cantiere è stato condotto su due binari paralleli con la ristrutturazione di un edificio in seguito al cambiamento di conduttore e con la realizzazione ex-novo degli impianti e delle partizioni interne per l’insediamento in altre aree dell’edificio di nuovi clienti. Un ulteriore aspetto fondamentale di tale commessa ha riguardato inoltre la fase contrattualistica con i clienti sia dal punto di vista del contratto di locazione degli spazi sia dal punto di vista dei contratti di appalto per i lavori di fit-out degli spazi locati.

Figura 2: Campus funzionale

Figura 2: Campus funzionale

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>