GESTIONE FASE DEFINITIVA DEL PROTOCOLLO BIM DI UN COMPLESSO OSPEDALIERO-UNIVERSITARIO DA 714 POSTI LETTO AD ALGERI

blog 02.11.2021

AUTHOR: Arch. Stefano Perelli

TUTORS: Prof. Ing. Giovanni Franchi, Ing. Li Xiaozhou

INTERNSHIP: China State Construction Engineering Corp.

MASTER: Master in “Project Management in construction works with BIM” a.a 2019/20

All’inizio del 2020 il governo Algerino assegna ufficialmente alla compagnia di costruzioni CSCEC China State Construction Corp Ltd la realizzazione chiavi in mano (design and build) di un complesso ospedaliero da circa 110.000 m² che sorgerà alle porte di Algeri

Il processo di progettazione, interamente gestito per mezzo della tecnologia BIM, è stato assegnato allo studio di ingegneria francese BETOM ingénierie con funzione di capo cordata e progettazione impianti; a seguire lo studio francese BSA Brunet Saunier Architecture è stato coinvolto per direzione artistica e progetto funzionale; infine la CSCEC , coinvolta attivamente nello sviluppo del progetto, si occupa della parte di Ingegneria Civile, gestione della comunicazione diretta col cliente e firmatario del contratto con lo stato Algerino, nonché società di costruzioni aggiudicatrice dell’appalto.

Obiettivo della tesi descrivere la gestione delle fasi preliminari del progetto supportato dal metodo BIM: la verifica delle conformità funzionali, l’estrapolazione dei dati necessari alla proposta di ottimizzazioni, le verifiche strutturali compreso il comportamento dell’edificio durante un evento sismico, la verifica delle interferenze tra i vari componenti della costruzione.

Gli argomenti trattati nella tesi sono I seguenti: breve analisi del contesto Algeria, analisi delle normative vigenti con particolare attenzione alle norme di riferimento francesi utilizzate in Algeria, analisi di 4 strutture sanitarie realizzate con il metodo BIM, 3 delle quali in Europa e una in Africa per avere un termine di paragone con il Progetto oggetto della tesi ed infine descrizione del Progetto e del lavoro svolto per conto della compagnia di costruzioni cinese.

Modello 3d BIM del nuovo CHU 714 lit, Staoueli, Algeria

Modello 3d BIM del nuovo CHU 714 lit, Staoueli, Algeria

In conclusione si vuole enfatizzare come l’utilizzo del Building Information Modelling possa permettere una gestione fluida di un Progetto complesso come l’ospedale, soprattutto per quanto riguarda la reperibilità delle informazioni chiave necessarie alla comprensione del Progetto, che verranno utilizzate come base in un’ottica di ricerca delle ottimizzazioni per rispettare il budget prefissato dall’impresa per la realizzazione dell’opera.

 

FOR INTERNATIONAL STUDENTS:

At the beginning of 2020 the Algerian government officially assigns to the construction company CSCEC China State Construction Corp Ltd the turnkey realisation (design and build) of a hospital complex of about 110,000 m² that will arise at the gates of Algiers.
The design process, entirely managed with BIM technology, has been assigned to the French engineering studio BETOM ingénierie with the function of group leader and MEP designer; follows the French studio BSA Brunet Saunier Architecture has been involved for artistic direction and functional project; finally the CSCEC , actively involved in the development of the project, deals with the Civil Engineering part, management of direct communication with the client and signatory of the contract with the Algerian state, as well as construction company contracting the contract.

Objective of the thesis to describe the management of the preliminary phases of the project supported by the BIM method: the verification of functional compliance, the extrapolation of the data necessary for the proposal of optimizations, the structural checks including the behaviour of the building during a seismic event, the verification of the interferences between the various components of the construction.

The topics covered in the thesis are the following: brief analysis of the Algeria context, analysis of the current regulations with particular attention to the French reference standards used in Algeria, analysis of 4 health facilities made using the BIM method, 3 of which in Europe and one in Africa to have a term of comparison with the project object of the thesis and finally description of the project and the work carried out on behalf of the Chinese construction company.

In conclusion, we want to emphasize how the use of Building Information Modelling can allow a smooth management of a complex project such as the hospital, especially with regard to the availability of the key information needed to understand the project, that will be used as a basis in a search of optimizations to respect the budget set by the company for the realization of the work.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>